Asilo S.Martino

“Un bambino guidato con AMORE nei suoi primi passi, verrà educato a divenire un uomo SANO”

R. Steiner

Il gruppo gioco Asilo S. Martino si compone di due classi nelle quali vengono accolti bambini di età mista dai 3 anni sino al raggiungimento della maturità scolare.
Questa è un’occasione sociale importante, in cui le caratteristiche peculiari di ogni età si incontrano e si valorizzano reciprocamente. I più grandi sostengono nel bisogno i più piccoli, i quali trovano in loro un sano impulso di crescita.

Da settembre 2022 è attivo uno spazio di accoglienza per i bambini più piccoli, dai 2 ai 3 anni.

Ogni classe è guidata da una maestra e da una assistente.

Perché sono così importanti il ritmo, il gioco libero e l’imitazione?

La vita d’asilo fluisce nel ritmo della giornata, della settimana e delle stagioni; quest’alternanza fornisce una struttura all’interno della quale il bambino acquisisce una relazione sicura con il mondo.

Molta importanza viene data al gioco, fondamentale occasione di crescita, in cui il bambino ha la possibilità di esprimere la propria creatività in armonia col gruppo. Nel gioco libero il bambino è un vero creatore.

Vengono svolte inoltre, attività corali settimanali come la pittura, il disegno, l’euritmia, il pane e il modellaggio. Altre attività si svolgono spontaneamente come il cucito, la tessitura e la falegnameria.

Il racconto di fiabe, i canti e i girotondi rendono l’atmosfera accogliente e gioiosa.

Il gioco creativo, la narrazione, il tempo in cerchio e le attività artistiche forniscono un equilibrio tra l’espressione libera e creativa del bambino e l’esperienza di gruppo guidata dall’insegnante.

Scoprire, crescere, divenire.
L’ambiente dell’asilo: un ponte tra casa e scuola.

L’ambiente Waldorf favorisce le capacità di immaginazione e la creatività del bambino.
Negli anni d’asilo la fantasia del bambino lievita ed è sollecitata da ciò che gli sta intorno. L’ambiente è il primo impulso al suo gioco: per questo curiamo con attenzione lo spazio e i materiali.

Diamo al bambino il luogo e il tempo per giocare, per scoprire e meravigliarsi della natura e delle sue forme.
Per questo non offriamo giocattoli troppo definiti ed elaborati.

Creatività e immaginazione stimolano il senso della meraviglia e la curiosità che porteranno poi al piacere dell’apprendimento.

Esploro, ci provo, imparo!
Relazione con la natura e attività all’aperto.

Le esperienze all’esterno e nel verde sono incentivate; nutrono i sensi del bambino e armonizzano il ritmo della sua vita interiore con il respiro della natura.