Essere genitori

essere_genitori
I genitori nella scuola Waldorf hanno un ruolo fondamentale, sono presenti e attivi sin dalla fondazione della scuola. Tante le possibilità di partecipazione, fra le quali l’aiuto all’insegnante di classe per l’organizzazione delle uscite e/o gite, la preparazione di feste o spettacoli teatrali, piccoli lavori di supporto alla classe, pulizie… Ma anche aiuto alla scuola con preparazione di feste/eventi, realizzazione di lavori/oggetti/ arredamenti, raccolta fondi, realizzazione di manufatti da vendere, accoglienza dei nuovi genitori, collaborazione nella comunicazione fra insegnate e famiglia…
Le attività e il lavoro dei genitori volontari sono concrete possibilità per migliorare la vita della scuola: i genitori sono invitati a partecipare attraverso nuove iniziative in funzione delle possibilità, dell’interesse e della propria creatività.
“Siccome non insegniamo ed educhiamo i bambini e giovani
partendo da regolamenti e programmi ma partendo dalla vita, non possiamo nemmeno dire:
hai seguito il piano di studi stabilito da uno qualsiasi e quindi hai fatto quello che era giusto.
Dobbiamo imparare a sentire le cose giuste tramite uno scambio vivace con i
genitori,
 che come responsabili dei loro figli ce li hanno portati nella scuola.
E dall’eco dei genitori che si sente durante le riunioni degli stessi, si animano
le forze necessarie dell’insegnante, quelle forze di cui ha bisogno l’insegnante
stesso per rimanere flessibile.”
Rudolf Steiner